statistiche

Dominazione e sottomissione: guida ai giochi di ruolo

Molte persone vorrebbero uscire dalla monotonia tipica di una vita sessuale poco creativa, per cui moltissimi uomini ed altrettante donne si interessano alla pratica dei giochi di ruolo a letto, inclusa la famosa pratica della dominazione.
Si tratta di attività creative che hanno l'utilità di rendere la vita sessuale molto più gratificante e soddisfacente, simulando situazioni che stuzzicano il desiderio delle persone coinvolte.
Molti tendono a considerare l'atto della dominazione come una pratica sessuale estrema, perché una delle persone deve esercitare il proprio dominio totale sul proprio partner, che sarebbe il sottomesso. Non c'è uno schema fisso da seguire riguardo i ruoli, perché sia la donna, sia l'uomo possono essere dominatori e sottomessi. Si tratta di una propria tendenza naturale e caratteriale, per cui ci sono molti uomini che adorano dominare le proprie (o i propri) partner e viceversa.

Nel caso dell'uomo, bisogna tenere a mente alcune accortezze per entrambi i partner. Da parte della donna bisogna considerare che l'uomo adora dominare senza alcun ritegno, quindi bisogna essere disposte ad offrire se stesse nel modo più completo possibile se si vuole soddisfare il proprio compagno a tutti i costi. Dall'altro lato, nel caso in cui fosse l'uomo a dominare, non va mai sottovalutata la posizione della donna, che va trattata sempre nei limiti del rispetto personale. Molti amano legare le proprie partner, sculacciarle, urlare loro insulti, ma non bisogna mai trascendere in comportamenti esagerati, che possono nuocere alla donna in particolari circostanze.

Di conseguenza, il modo migliore per assicurarsi di evitare comportamenti spiacevoli consiste nel prestabilire le regole del gioco prima che inizi. In questo modo è possibile chiarire esattamente quali sono le azioni da evitare a tutti i costi, preservando la propria posizione con il partner, nonostante il gioco di ruolo.
Ci sono comportamenti sessuali che vengono praticati durante l'atto della dominazione che possono essere più o meno apprezzati in base ai singoli individui che sono coinvolti: molti adorano la pratica del BDSM (bondage, disciplina, sottomissione e masochismo), che comprende una serie di comportamenti sessuali in grado di eccitare moltissimo sia l'uomo, che la donna.

Nel caso in cui fosse la donna a dominare l'uomo, la creatività può fare da padrona all'intera scena. Prima di tutto, l'uomo tende ad apprezzare le donne intraprendenti, in grado di stupirlo con comportamenti che mai avrebbe creduto possibili. La dominatrice, in queste particolari circostanze, può bendare l'uomo, legarlo o addirittura frustarlo, facendo crescere in lui il desiderio di vendicarsi o di assecondare la propria padrona.
Alcuni uomini amano sentirsi umiliati dalle proprie partner, per cui anche in questo caso può essere utile confrontarsi con il compagno di giochi sessuali prima di intraprendere un'esperienza di dominazione completa.

Qualora volessi provare l'esperienza del gioco di ruolo a letto, ma non conosci nessuno disposto ad assecondare i tuoi desideri più intimi, potresti contattare delle possibili partner sugli annunci schiave presenti online. Grazie ad internet è possibile organizzare qualsiasi tipo di incontro con chiunque, in maniera gratuita e sicura. L'importante è assicurarsi la fiducia del compagno o della compagna, in modo tale da essere sicuri di riuscire ad organizzare degli appuntamenti memorabili.
In conclusione, a letto bisogna sapersi divertire e riuscire a soddisfare le esigenze altrui, per cui è importante avere rispetto ed aprirsi a tutte le possibili esperienze.

Elettra

Elettra

Benvenuti nel mondo di Elettra, se lo vorrete sarò la vostra guida nel bellissimo e incredibile mondo dell’eros nell’era di Internet. Per voi scriverò e riporterò le migliori novità sul mondo Adult, dall’Italia e dall’estero.

Chi è Elettra?

Sono una grande appassionata di sesso, erotismo e di tutto quello che gira attorno al mondo degli adulti. Svelo la mia identità solo a chi conosco davvero bene, perché esporsi troppo, soprattutto in Italia, non è conveniente. Ma spero vivamente di incontrare sempre nuovi appassionati con i quali condividere le mie esperienze e le mie passioni.

Articoli Recenti