statistiche

Bdsm, le migliori pratiche

Ormai sono in tanti coloro che hanno deciso di abbracciare il bdsm, chi ha iniziato magari per pura curiosità e che magari con il passare del tempo ha deciso di farne la propria religione oppure chi lo svolge da tempo vigorosamente per rendere le proprie performance più piccanti ed estreme.
Dunque un gioco fatto di ruoli da sempre avvolto da da un velo di mistero, forse proprio a causa delle sue pratiche estreme e delle sue regole rigide. A tal proposito bisogna dire che vi sono ben quattro regole fondamentali della sottomissione bdsm che non vanno mai violate qualsiasi pratica bdsm si voglia svolgere.
Detto questo partiamo subito con la prima regola che fondamentalmente è anche la più semplice da mettere in atto, ossia quella che entrambe le parti siano consenzienti e di comune accordo altrimenti il gioco non può essere messo in atto.
La seconda regola riguarda la fiducia che viene riposta nel partner, senza di essa non sarà possibile lasciarsi andare completamente alle sue volontà mettendo a rischio il corretto funzionamento del rapporto in se.
La terza regola è basata interamente sulla comunicazione, anche se questo punto potrebbe risultare un pò difficile da mettere in atto bisogna superare questo muro e comunicare con il proprio partner anche prima del rapporto stesso, in modo tale da mettere in chiaro le proprie intenzioni ed i desideri più nascosti, in modo da creare all'interno della coppia un forte legame.
In fine la quarta regole che se vogliamo riguarda strettamente quanto detto sopra è anche la più importante in quanto impone di utilizzare una safeword durante il rapporto, ossia, una parola concordata in precedenza da pronunciare in un qualsiasi momento di difficoltà con la funzione di stop. In questo modo si ha la sicurezza che qualsiasi pratica, anche la più estrema può essere interrotta in qualsiasi momento e nessuno dei due partner può sottrarsi ad essa anche per una questione di sicurezza.

Le migliori pratiche

Uno dei punti forti del bdsm è rappresentato sicuramente dal fatto che non ci si annoia mai, il tutto è dovuto dalla miriade di giochi erotici possibili da svolgere grazie ad esso.
Le situazioni ambigue, l'intesa tra i due partecipanti e le emozioni che si provano sono sicuramente uniche, magari proprio per questo motivo il bdsm sta prendendo sempre più piede in tutto il mondo.
Ma quali sono questi giochi erotici di cui si parla tanto? e bene si stiamo per svelarvi le migliori pratiche più gettonate del bdsm.

Spanking

Nell'immaginario collettivo si tratta della pratica più diffusa se non anche quella più eccitante, di fatto si tratta dello schiaffeggiamento sul sedere che può avvenire in qualsiasi momento del rapporto o addirittura anche prima quando ad esempio si vuole rimproverare il proprio schiavo di una mancanza o di un comportamento sbagliato. Il tutto avviene alla vecchia maniera e come tutti immaginiamo ossia a pecorina con schiaffetti decisi che provocano in chi li subisce un leggero imbarazzo ed una sensazione di sottomissione.

Faccende domestiche

Questa pratica è anch'essa una delle più amate ed acclamate che consiste nel costringere il proprio partner ad eseguire delle pulizie di normale amministrazione in casa o nella stanza prescelta prima di avviare il rapporto vero e proprio.
Si può scegliere un travestimento o addirittura anche in nudo naturale, l'umiliazione può avvenire in qualsiasi modo o momento

Giocare col ghiaccio

Le sensazioni corporee e le reazioni dello stesso sono una costante nelle diverse pratiche bdsm, sopratutto con il caldo ed il freddo. Un cubetto di ghiaccio può fare davvero la differenza, stimolando sensazioni non ancora provate magari. Il tutto avviene in totale normalità facendo scorrere delicatamente un cubetto di ghiaccio sul corpo del proprio partner, tutto sommato questa pratica potrebbe sembrare banale ma provate ad interagire con le parti più sensibili del corpo umano come ad esempio le labbra vaginali, i testicoli o magari l'ano, il risultato sarà una vera e propria sorpresa.

Gagging

Adesso si fa sul serio, questa pratica che possiamo definire come una costante nel mondo del bdsm è senza ombra di dubbio tra le più eccitanti e diffuse. Questa consiste nell'ammutolire il proprio partner utilizzando semplici bendaggi o magari dei prodotti appositi. In questo caso chi lo subisce percepisce una piacevole sensazione di sottomissione in quanto gli viene impedito di emettere alcun suono e sono in molti ad ammettere che il tutto è estremamente di grande trasporto ed eccitazione.

Immobilizzazione

Legare, imbavagliare, bloccare il proprio schiavo per fargli sentire la propria superiorità, ovviamente il tutto deve avvenire nel massimo del rispetto e della consensualità, nessuno mai si è lamentato di questa pratica dopo averla testata, una vera e propria esplosione di emozioni, dalla paura al piacere in un solo istante, per immobilizzare il proprio partner non ci sono regole, ovviamente è ammessa anche una certa oggettistica come ad esempio la camicia di forza per tutti coloro che non vogliono sprecare nulla.

Pony play

Anche se si tratta di una pratica poco utilizzata sono in molti ad ammettere di averla testata, in questo caso lo schiavo deve sottomettersi facendosi cavalcare letteralmente dal proprio master. Il tutto può avvenire sia in piedi che a carponi con l'opzione di indossare indumenti particolari o completamente nudi dando sfogo alla propria fantasia.

Feticismo

Amare, adorare, leccare e baciare i piedi sono tassativi, anche se nella maggior parte dei casi sono gli uomini ad essere dei veri e propri feticisti. Questa pratica molto diffusa è tra le più eccitanti e sottomissive di tutto il quadro bdsm.

Strangolamento

Tra le pratiche più temute lo strangolamento sicuramente ne fa da padrone, in quanto essa consiste nel limitare o addirittura interrompere la respirazione del partner durante il rapporto sessuale. C'è da dire che questa pratica è consigliata solo ed unicamente a tutti coloro che hanno già una buona esperienza. In questo caso utilizzare la parola d'ordine per bloccare la pratica è d'obbligo e bisogna avere massima attenzione nei confronti della persona sottomessa. Arrivare a questo livello di bdsm è sicuramente una grande soddisfazione che richiede un grande autocontrollo e rispetto per il partner che comunque merita le giuste attenzioni.

Giochi di ruolo

I giochi di ruolo sono sicuramente i più divertenti ed apprezzati in assoluto, in primis bisogna dire che i due ruoli basilari non devono mai essere accantonati, infatti, bisogna stabilire solo quale gioco intraprendere per poi metterlo in atto magari con il dovuto scenario, tra i tanti giochi di ruolo possiamo trovare l'alunno ed il prof, il medico ed il paziente per poi poter dare agio alla propria fantasia inventando le più colorate sfumature.

Ordini impossibili

Tra i più divertenti troviamo sicuramente gli ordini impossibili, il tutto dipende dal contesto in cui ci si trova e dalle condizioni in cui versa lo schiavo. Ad esempio si potrebbe chiedere al proprio schiavo di fare delle flessioni con una mano sola, cosa molto difficile per molti.
Il tutto viene fatto quando si ha una forte voglia di punire il partner per un compiacimento personale.

Qualsiasi pratica bdsm ha il solo obbiettivo di rendere più piacevole e piccante il rapporto con il proprio partner, certo che c'è a chi piace e a chi no ma sopratutto va detto che qualsiasi percorso si decide di intraprendere va fatto in totale sicurezza senza tralasciare il discorso strettamente legato al reciproco rispetto.

Elettra

Elettra

Benvenuti nel mondo di Elettra, se lo vorrete sarò la vostra guida nel bellissimo e incredibile mondo dell’eros nell’era di Internet. Per voi scriverò e riporterò le migliori novità sul mondo Adult, dall’Italia e dall’estero.

Chi è Elettra?

Sono una grande appassionata di sesso, erotismo e di tutto quello che gira attorno al mondo degli adulti. Svelo la mia identità solo a chi conosco davvero bene, perché esporsi troppo, soprattutto in Italia, non è conveniente. Ma spero vivamente di incontrare sempre nuovi appassionati con i quali condividere le mie esperienze e le mie passioni.

Articoli Recenti